Dieta 1000 Calorie: Ideale per chi ha una vita sedentaria

Share on facebook
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp

Una dieta 1000 calorie? Non saranno poche? Diciamo subito che un regime alimentare così restrittivo di calorie consente di perdere peso nell’arco di poco tempo; bisogna però anche tener conto che non può essere seguito per molto tempo, diversamente potrebbero insorgere problemi di vario tipo. Vediamo come strutturarlo.

Una dieta da 1000 calorie è indicata particolarmente per chi è costretto a condurre una vita sedentaria, poiché ha esigenze nutrizionali molto diverse da chi invece svolge una professione dinamica e magari pratica attività fisica nelle ore libere.

Quando si è in sovrappeso e si vogliono smaltire i chili di troppo, l’unico rimedio efficace è tagliare le calorie, non ci sono altre scorciatoie. purtroppo. Solo in questo modo l’organismo è costretto ad attingere le riserve di grasso accumulate col il passare del tempo.

Dieta 1000 calorie: quanto si dimagrisce?

A conti fatti, se il nostro fabbisogno calorico è 1500 calorie e ne tagliamo 500 al giorno, considerando che un chio di grasso corrisponde a 7000 calorie potremo perdere ben mezzo chilo di grasso a settimana più o meno. Il che non è affatto poco anzi!

Più sono i chili da perdere, maggiore deve essere la durata della dieta ipocalorica scelta; ma ogni persona ha le sue caratteristiche e un regime alimentare perfetto per una può avere invece effetti disastrosi per un’altra. Un’altra differenza non da meno, la fa anche il metabolismo, che come saprete non è uguale per tutti.

Se si vuole o si deve perdere molto peso è dunque fondamentale rivolgersi ad un professionista della nutrizione ed evitare rimedi fai da te o suggeriti da amici, parenti o altro. Solo un nutrizionista è in grado di creare un programma dimagrante su misura per il paziente in base ad eventuali problematiche, patologie, gusti alimentari e stile di vita.

Dieta vita sedentaria: quando potrebbe servire

Con l’espansione a macchia d’olio dei lavori telematici, sono aumentate in maniera direttamente proporzionale anche le persone che conducono una vita sedentaria.

Basti pensare a chi lavora da casa; ha sicuramente molti vantaggi perché può gestirsi la giornata come meglio crede e non deve aver a che fare con colleghi antipatici. Questo stile di vita però potrebbe rivelarsi decisamente dannoso dal punto di vista della salute per i seguenti motivi:

– Non è richiesto alcun genere di spostamento;

– La permanenza al pc causa un indolenzimento muscolare e degli occhi non indifferente;

– Se non si ha grande forza di volontà, è davvero facile cadere nella tentazione di mangiucchiare continuamente cibo spazzatura; questo, sommato all’attività fisica pressoché assente, favorisce in modo notevole l’aumento del peso corporeo.

La soluzione ideale è ritagliarsi un’ora da dedicare all’attività fisica, grazie alla quale si contrastano anche crampi alle gambe e indolenzimenti vari.

Dieta ipocalorica 1000 kcal: quanto e cosa mangiare

Insomma, se si conduce una vita sedentaria come dimagrire? La risposta è una e non ci sono mezzi termini. Bisogna assolutamente rivedere le proprie abitudini alimentari; anche perché stando fermi si brucia una quantità minima di calorie giornaliere e il metabolismo basale inevitabilmente si riduce.

Innanzitutto è bere ridurre drasticamente i carboidrati e dare la precedenza a verdura e proteine. Dato che la frutta contiene comunque zuccheri, è bene consumarla con parsimonia.

Menu dieta 1000 calorie al giorno

Qui sotto viene indicato un piccolo schema  giornaliero di dieta ipocalorica dimagrante per nulla restrittivo ma molto gustoso e salutare. Eccolo:

  • Colazione: 1 caffè senza zucchero o addolcito con stevia (dolcificante naturale a zero calorie privo di controindicazioni), 1 yogurt magro con due fette biscottate o con 15 g di biscotti secchi
  • Spuntino di metà mattina: una coppetta di frutta mista (150 g) tra cui mele e fragole, o banane e kiwi, oppure ananas e lamponi
  • Pranzo: un piatto di pasta al pomodoro (60 g con sugo semplice senza aggiunta di parmigiano), 50 g di bresaola con contorno di radicchio alla piastra condito con limone un filo di olio evo + 30 g di pane integrale
  • Merenda: un frutto 
  • Cena: orata al cartoccio con contorno di pomodori (200 g) conditi con poco olio evo, limone e origano, e 70 g di pane integrale.

Questo solo è un esempio dieta dimagrante da variare in base ai cibi che si hanno a disposizione in casa (naturalmente bisogna evitare quelli ricchi di zuccheri e grassi) o ai propri gusti personali. Un’idea alternativa è quella di una dieta vegetariana per dimagrire: anche in questo caso basterà tagliare le calorie e scegliere gli alimenti più sani e leggeri.

Inoltre non bisogna dimenticare di bere almeno due litri di acqua al giorno. L’acqua ha effetti benefici sul metabolismo e aiuta a contrastare sia la stitichezza, sia la ritenzione idrica.

Dieta del panino da 1000 calorie

Per i sedentari gli irriducibili della scrivania esiste anche la dieta del panino da 1000 calorie, grazie alla quale sarà possibile consumare pranzi ipocalorici e rimanere in perfetta linea e salute.

Naturalmente bisogna evitare pizze, focacce e piadine; sono cibi decisamente più salati e grassi rispetto ad altri tipi di pane come quello arabo o quello integrale. Quest’ultimo è quello da preferire in assoluto in quanto ricco di fibre e dal potere decisamente saziante.

In caso si voglia seguire la dieta del panino, bisogna adottare i seguenti accorgimenti:

  • Variare il più possibile gli alimenti;
  • Seguirla solo quando è strettamente necessario, per esempio per impossibilità di sedersi a tavola o turni di lavoro;
  • Masticare lentamente per aumentare il senso di sazietà e non avere fame poco dopo la fine del pasto.

Per quanto riguarda la farcitura dei panini, esistono numerose varianti. Affettati magri (pollo, tacchino, prosciutto sgrassato), formaggi magri, verdure, salmone, hamburger e affettati vegetali; uova, pesce, gamberetti, avocado e via libera alla fantasia!

Vita sedentaria e 1000 calorie al giorno: come perdere peso in salute

Molte persone si domandano se è possibile perdere peso pur conducendo una vita sedentaria. Dopo quello che abbiamo detto a proposito della dieta da 1000 kcal la risposta è affermativa purché si adottino alcune strategie efficaci:

– Anche se lo studio o il lavoro sedentario obbligano a rimanere in posizione seduta per molte ore, cercare di alzarsi spesso e di camminare;

– Se durante la giornata si devono svolgere diverse attività è bene alternarle fra loro;

– Non tenere in casa o in ufficio cibo spazzatura, perché basta un attimo di sconforto per cedere alla tentazione di divorarlo. In più gli alimenti poco sani rendono la pelle spenta, favoriscono la ritenzione idrica e appesantiscono lo stomaco.

Ancora qualche suggerimento per sedentari:

– Evitare il più possibile di stare con le gambe accavallate, in quanto tale posizione favorisce l’insorgere di crampi alle gambe e cellulite;

– Ritagliarsi 30-60 minuti al giorno per praticare attività fisica: anche una semplice camminata o un giro in bicicletta sono un vero toccasana per il fisico;

– Quando arriva l’ora di qualsiasi pasto, spegnere il computer e andare a sedersi a tavola per consumarlo con calma. Il pasto deve infatti essere considerato come un momento di pausa durante il quale è fondamentale prendersi cura del proprio corpo. Questa abitudine deve estendersi anche quando si va a bere il caffè;

– Tenere sulla scrivania una bottiglia d’acqua da sorseggiare di tanto in tanto: in questo modo anche il senso di fame si placherà.

Se poi una dieta da 1000 calorie al giorno sembra troppo restrittiva, si può optare per una dieta 1200 calorie; a patto che si conduca una vita leggermente più attiva: basta, per esempio, una camminata da 30 minuti al giorno.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social!

Share on facebook
Facebook
Share on pinterest
Pinterest
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTERER RICEVERE TANTO MATERIALE GRATUITO (Infusi, Ricette, Tisane, Consigli sul benessere e tanto altro)

[mailpoet_form id="1"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!